Una Repubblica in comune – Un dato e qualche considerazione sul Marzo francese

  tratto da bioslab.org   Quando si entra dentro place de la “Republique”, salta agli occhi un primo –e forse l’unico- dato certo di queste settimane a Parigi: in piazza sono sedute, camminano, discutono, inventano, tramano, si ritrovano migliaia e migliaia di persone. A partire da questo elemento, quotidianamente presente e visibile ormai da settimane, […]

14.04 – Un mosaico di conflitti – Spunti geopolitici dalla Turchia al Medioriente

primo incontro del ciclo seminariale "Cartografie Subalterne: sguardi postcoloniali su confini, conflitti e traiettorie insorgenti" (link al ciclo completo) Da ormai sessant’anni il Medio Oriente è lo scacchiere più caldo nelle relazioni internazionali, teatro di guerre e primavere, mosaico di popoli, religioni e interessi economico-politici. Partendo dalla Turchia del Primo Ministro Erdoğan, ponte strategico verso […]

22.03 – Una tragedia senza confini: testimonianze di solidarietà e resistenza nella Grecia di Lesbo e Idomeni

Le file di panni stesi al recinto eretto per controllare i flussi migratori nascondono appena la tendopoli che continua a crescere intorno a Idomeni, piccola città di confine nel nord della Grecia che non arriva a contare nemmeno 200 abitanti, dopo che migliaia di migranti e rifugiati hanno trovato sbarrata la loro strada verso l'Europa […]

Una CRUI non fa primavera!

A Padova, come in tutte le univeristà italiane, in occasione del primo giorno di primavera, la CRUI ha lanciato la sua campagna per "salvare" l'accademia, dove discutere e risolvere (?) i vari problemi dell'università. Qui di seguito il primo di una serie di contributi che in questa giornata condivideremo attraverso l'hastag #primaverauniversita, proprio a dimostrare […]

#EsciLeRette risponde al Rettore sullo stanziamento straordinario

tratto da Esci-Le-Rette Unipd Apprendiamo oggi che il Magnifico dell'Università di Padova, attraverso una nota su “ilBo” (http://www.unipd.it/ilbo/universita-meno-tasse-piu-borse-piano-6-milioni), dichiara lo stanziamento di 6 milioni di euro “per ridurre le tasse universitarie e aumentare i beneficiari delle borse di studio”. Non possiamo che essere soddisfatti del risultato ottenuto, grazie al lavoro fino a qui fatto nel […]

11.02 – #EsciLeRette – Student* riaprono le porte dell’Università

Oggi, come avevamo annunciato, in tant* studenti e studentesse siamo andati a “uscire” le nostre rette al Magnifico Rettore Rizzuto, denunciando un problema che centinaia di student* dell'ateneo patavino si trovano ad affrontare: a causa delle modifiche dei parametri del calcolo dell'ISEE, come seconda e terza rata gli/le student* si trovano centinaia di euro di […]

#EsciLeRette – Unipd ma a quale prezzo? Restituisci il tuo MAV – Iniziativa alla Torre Archimede

In questi mesi abbiamo visto come i nuovi parametri per il calcolo dell'Isee abbiano sempre più limitato la possibilità di ottenere borse di studio: un'università per ricchi, quando sono pochissimi ormai a poter sostenere il costo delle tasse universitarie. La prima e la seconda retta infatti sono aumentate fino al 70%: a questo prezzo noi […]

21.01 – We will not be a party to this crime! Il sapere prenda posizione!

Oggi, giovedì 21 Gennaio, in contemporanea ad altre città italiane, come student*, docenti e ricercator*, ci siamo radunat* di fronte al Rettorato dell'Università di Padova per prendere posizione pubblica in solidarietà ai docenti e ai/alle accademic* turch* arrestat* per aver scritto, firmato e diffuso un appello di pace e di denuncia delle politiche che il […]

“We will not be a party to this crime” – Note sugli ultimi arresti dei docenti in Turchia

Ad oggi sono 18 i docenti turchi arrestati con l’accusa di “propaganda al terrorismo” e bollati da Erdogan come “traditori” e “vili”. Con queste parole e con i conseguenti arresti l’ex primo ministro turco condanna l’appello scritto e diffuso dagli accademici e ricercatori per denunciare pubblicamente la politica di stato di guerra, massacro e violenta […]