Una Repubblica in comune – Un dato e qualche considerazione sul Marzo francese

  tratto da bioslab.org   Quando si entra dentro place de la “Republique”, salta agli occhi un primo –e forse l’unico- dato certo di queste settimane a Parigi: in piazza sono sedute, camminano, discutono, inventano, tramano, si ritrovano migliaia e migliaia di persone. A partire da questo elemento, quotidianamente presente e visibile ormai da settimane, […]

30.11 – Parigi, il terrore e la guerra

ore 17.30 – A distanza di due settimane, benché ancora scossi, sentiamo l'esigenza di discutere insieme degli attentati parigini, decomporre i molteplici piani della vicenda e analizzare la concatenazione di reazioni messe in moto: dalla criminalizzazione xenofoba dei flussi migratori alle paranoie securitarie e le conseguenti restrizioni della libertà personali, passando per il bellicismo che […]